Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

 chirurgia plastica agostini viterbo  logo chiurgia plastica agostini montecatini terme 

Medicina Estetica Anti-aging

ACIDO IALURONICO: LA SICUREZZA A TUA DISPOSIZIONE PER RISULTATI NATURALI E IMMEDIATI

L'acido ialuronico è un polisaccaride lineare non ramificato naturalmente presente nell'organismo. Si tratta di un dermal filler (riempitivo) completamente riassorbibile senza antigeni di origine animale e altamente biocompatibile. Il suo utilizzo permette un trattamento estetico istantaneo e i pazienti possono vedere immediatamente i risultati e tornare presto alla loro vita normale. I gel di acido ialuronico sono biodegradabili e non permanenti, il che significa che si riassorbono in modo naturale nel giro di 6-12-18 mesi a seconda della predisposizione del paziente e della qualità del prodotto utilizzato dal chirurgo plastico. La tecnologia di stabilizzazione utilizzata consente di ottenere una rete molecolare tridimensionale che prolunga il tempo di permanenza dell'acido ialuronico all'interno dei tessuti, integrandosi naturalmente senza comprometterne la biocompatibilità. Grazie alla biodegradazione isovolemica l'acido ialuronico stabilizzato di origine non animale permette di mantenere il volume iniziale anche durante la fase di degradazione: infatti la quantità di acqua che ogni molecola di acido ialuronico è in grado di richiamare nel derma, aumenta proporzionalmente alla degradazione dell'acido ialuronico stesso. NASHA è una tecnologia prevettata che offre diversi vantaggi: biocompatibilità e sicurezza, "tissue tailored" (rete tridimensionale) per massimizzare il risultato, di lunga durata ma non permanenti.

N.B. Questo significa poter contare sulla massima durata senza ricorrere a sostanze estranee al corpo umano e non riassorbibili (permanenti) ed evitarne quindi le numerose e frequenti complicanze.

A seconda della viscosità del prodotto usato è possibile:

- Correggere le rughe di grado lieve e moderato

- Correggere i profili e i contorni del volto 

- Rimodellamento volumetrico del volto (aumento di zigomi e mento: volume restoration)

- Correggere asimmetrie facciali

- Ripristinare i volumi in casi di lipodistrofia da trattamento antiretrovirale

- Ripristino dei volumi e rimodellamento del corpo

- Ringiovanimento di aree cutanee sottili o fotodanneggiate (soft restoration

- Aumento delle labbra

 

BOTULINO BOTOX TOSSINA BOTULINICA

La tossina botulinica (botox o botulino) è un farmaco miorilassante antirughe che viene utilizzato in medicina estetica per il ringiovanimento per terzo superiore del volto. Il botox è particolarmente efficacie nell'eliminare le rughe del volto a livello dell fronte, del contorno occhi (zampe di gallina) e della radice del naso (glabella). Il trattamento viene eseguito in 15-20 minuti a livello ambulatoriale con una ripresa immediata delle normali attività della vita quotidiana. Il suo effetto ha una durata fino a 5 mesi durante i primi trattamenti. L'effetto è completamente reversibile e il prodotto biocompatibile. Non sono state registrate allergie con prodotti ufficialmente approvati. Se eseguito in modo periodico è stato dimostrato il suo effetto preventivo per le rughe del volto con una netto miglioramento a lungo termine. I risultati sono del tutto naturali. La tossina botulinica può essere utilizzata anche per la correzione delle righe periorali (codice a barre) e per la correzione del sorriso gengivale (gummy smile), nonchè per la correzione delle rughe del collo. 

RIMODELLAMENTO CORPOREO E RIPRISTINO DEI VOLUMI 

Per decenni il grasso autologo e protesi di silicone hanno trovato un grandissimo utilizzo nel rimodellamento corporeo. Oggi l'acido ialuronico ad elevata densità rappresenta una valida alternativa: possibilià di iniettare anche grandi volumi, trattamento non invasivo e di lunga durata. La durata del trattaemnto varia da 20 a 90 minuti e l'effetto è immediatamente visivile. Per il mantenimento del risultato è sufficiente iniettare tra il 25% e il 50% della quantità utilizzata nel trattamento precedente (di solito un anno).

Indicazioni al trattamento:

-trattamento d'avvallamenti cutanei (ad esempio derivanti da interventi di liposuzione)

-aumento e rimodellamento dei glutei

-rimodellamento dei pettorali

-rimodellamento dei polpacci

-riduzione e correzione di cicatrici chirurgiche o traumatiche

RINGIOVANIMENTO DEL VOLTO E COLLO

Il ringiovanimento facciale può essere ottenuto tramite la tossina botulinica e l'acido ialuronico ed è sicuramente preferibile in pazienti che non si vogliano sottoporre ad interventi chirurgici. Il meccanismo d'azione delle due sostanze utilizzate è diverso: la tossina botulinica viene iniettata con siringhe da insulina (0,3cc) a livello dei muscoli mimici, nel derma del collo e del dècollètè; la sua azione si svolge indebolendo la contrazione dei muscoli responsabili della formazione delle rughe e ottenendo un aspetto più riposato e rilassato. L'acido ialuronico è un materiale riempitivo (filler) che viene iniettato direttamente lungo le rughe in modo da renderle meno visibili. E' stato dimostrato istologicamente che la presenza del gel di acido ialuronico nel derma stimola a lungo termine la biosintesi di nuovo collagene tipo I. La biorivitalizzazione è indicata nelle seguenti sedi d'elezione: rughe perioculari e perilabiali, fronte, zigomi, collo, dècollètè e mani.

AUMENTO DEL SENO SENZA PROTESI MAMMARIE

Con fillers ad elevata viscosità e densità era possibile aumentare la taglia del seno di circa 100cc per ogni lato, corrispondente a una taglia. Veniva utilizzato un filler a base di acido ialuronico, sostanza normalmente presente nell'organismo e come tale riassorbibile. Si trattava di semplici iniezioni della durata di circa 1 ora da ripertere ogni anno per il mantenimento. Questi trattamenti possono essere personalizzati in base al paziente, gli effetti ottenuti sono assolutamente naturali e la quantità di gel da iniettare viene adattata a seconda delle esigenze. A causa d'interferenze con lo screening del tumore mammario è stata vietata, da qualche anno, l'iniezione dell'acido ialuronico a elevata densità a livello mammario. E' tuttavia possibile aumentare il volume delle mammelle senza protesi con altri metodi; si può ad esempio aumentare il dècollètè di una taglia per una sola sera, utilizzando soluzione fisiologica NaCl 0.9% oppure iniezioni di grasso autologo (lipofilling), prelevato da zone in eccesso come fianchi, addome e trocanteri, per un risultato più duraturo (www.mastoplastica-lipofilling.it).

 

IPERIDROSI ASCELLARE PALMARE (MANI) E PLANTARE (PIEDI)

L'iperidrosi è caratterizzata da un'eccessiva sudorazione rispetto alla normale quantità utile a mantenere una temperatura corporea normale. Il sudore viene secreto dalle ghiandole tubulari semplici a secrezione merocrina e riveste un ruolo fondamentale nella termoregolazione corporea poiché attraverso l'evaporazione sottrae calore. Le ghiandole deputate alla secrezione del sudore sono numerose a livello del cuoio capelluto, volto, regioni palmo-plantari, cavo ascellare e superfici mediali e dorsali del tronco ed arti. La quantità di sudore secreta in 24 ore è variabile ma può raggiungere anche 10 litri in casi estremi. Possiamo indentificare due forme di iperidrosi: localizzata e generalizzata. Tra le forme localizzate possiamo distingure l'iperidrosi primaria idiopatica (acellare, palmare e plantare) e quella associata alla Sindrome di Frey o alla sindrome del tunnel carpale. Le forme generalizzate possono essere associate a stati febbrili, assunzione di farmaci (antidepressivi e antipertensivi), patologie endrocrine (ipertiroidismo, diabete mellito e stati ipoglicemici) e alla malattia di Hodgkin. Tra queste la più frequente forma di iperidrosi è quella idiopatica primaria, scatenata da stress emotivi, emozionali e termici. Tuttavia i soggetti che ne soffrono non sono emotivi, ma è l'eccessiva sudorazione a provocare imbarazzo. La tossina botulinica blocca il rilascio del neurotrasmettitore (acetilcolina) a livello delle sinapsi nervose riducendo quindi la secrezione di sudore da parte delle ghiandole dedicate. Il suo effetto si protrae fino a 12 mesi. 

BIORIVITALIZZAZIONE E BIORISTRUTTURAZIONE

Per la biorivitalizzazione e la bioristrutturazione si utilizza una formula di acido ialuronico stabilizzato di origine non animale (senza potere antigenico e quindi priva di allergie), grazie al quale è possibile ottenere un ringiovanimento cutaneo naturale, migliorando l'elasticità e il tono della pelle e donando un aspetto più fresco. Questa sostanza agisce ripristinando il corretto equilibrio idrico della pelle grazie all'acqua associata all'interno dell'acido ialuronico stabilizzato. Migliora inoltre la struttura e l'elasticità della pelle grazie ad una naturale integrazione. Il risultato consiste in un significativo aumento dell'elasticità e riduzione delle rugosità grazie alla stimolazione dei fibroblasti presenti nel derma che producono nuovo collagene. Il trattamento si articola in più sedute: per pelli invecchiate (sopra 40 anni di età) e danneggiate dal sole si effettuano 5 trattamenti, ognuno a distanza di 4 settimane e trattamenti di mantenimento ogni 6 mesi. Per pelli meno invecchiate (sotto 40 anni di età) si effettuano 3 sessioni, ognuna a distanza di 2-4 settimane e trattamenti di mantenimento ogni 6 mesi. I programmi possono essere pianificati individualmente a seconda delle necessità delle aree trattate. Diversamente dai cosmetici, i trattamenti biorivitalizzanti agiscono dall'interno e grazie all'azione hydrobalance, ripristinano una corretta idratazione della pelle migliorandone elasticità, compatezza e struttura. Una pelle più sottile e fragile diventa progressivamente più resistente e compatta.

 

MESOTERAPIA (INTRADERMOTERAPIA DISTRETTUALE)

La mesoterapia è una terapia farmacologica, intradermica, loco-regionale. Consiste nella somministrazione di farmaci della Farmacopea Ufficiale (mesoterapia tradizionale) o omeopatici (mesoterapia omeopatica) nel derma di un'area definita. Al contrario di ciò che accade somministrando per via sistemica un farmaco, per l'iniezione intradermica (nella pelle) non è necessario che la sostanza iniettata raggiunga una concentrazione plasmatica ottimale affinchè si manifesti il suo effetto biologico. La somministrazione del farmaco nel derma ne aumenta l'efficacia e ne diminuisce contemporaneamente la potenziale tossicità sistemica. Oltre a trovare indicazioni in numerose patologie dell'apparato locomotore (tendinopatie, artrosi, epicondiliti, lombo sciatalgie, cervicalgie traumatiche e non, malattia di Dupuytren), la mesoterapia trova ampia applicazione anche in campo medico estetico ed in particolare nella pannicolopatia edemato-fibrosclerotica (mesoterapia drenante anticellulite), nelle adiposità localizzate (mesoterapia lipolitica), e nell'invecchiamento cutaneo del volto sia foto-indotto (foto-aging) che fisiologico (crono-aging)(mesoterapia biorivitalizzante). Inizialmente la frequenza delle sedute è settimanale e dopo 4-6 trattamenti si passa ad intervalli più lunghi di 10-15 giorni.  E' indicata sia per l'invecchiamento foto indotto (foto-aging) che fisiologico (crono-aging).

 

 

 

Prenota subito il tuo consulto specialistico di medicina estetica (Firenze, Roma, Viterbo, Pistoia, Prato, Montecatini Terme):

filler, dermalfiller, acido ialuronico, mesoterapia, botox, botulino (vistabex azzalure), iperidrosi, soft restoration, volume resoration, hydrobalance, biorivitalizzazione, bioristrutturazione, ringiovanimento non chirurgico, lifting non chirurgico con fili di sospensione, lifting non chirurgico con fili biorivitalizzanti, intralipoterapia (lipodissolve), skin needling, smagliature, esiti d'acne, peeling, fotoringiovanimento, macchie cutanee, gummy smile (sorriso gengivale), rinofiller (rinoplastica non chirurgica), rinobotox (lifting naso non chirurgico), ringiovanimento vaginale, varici, capillari, tatuaggi, sclerosanti, biolifting