Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

 chirurgia plastica agostini viterbo  logo chiurgia plastica agostini montecatini terme 

Il Chirurgo Plastico: le 10 regole per una scelta più sicura

miglior chirurgo plastico firenze pistoia prato agostiniIn Chirurgia Plastica Estetica e in Medicina Estetica può essere sufficiente un solo attimo per fare un errore, ma possono essere necessari anni per correggerlo. Ecco allora le 7 dritte che ogni paziente dovrebbe sapere per scegliere in modo appropriato il chirurgo plastico estetico a cui affidarsi.

Scegliere un chirurgo plastico bravo ed affidabile non è così facile, soprattutto quando si parla della PROPRIA bellezza e della PROPRIA salute.

Ecco i 10 consigli per aiutarti a fare la scelta più giusta verso la perfezione e l’armonia:

1. Accertati che il chirurgo a cui ti vuoi affidare sia specialista in Chirurgia Plastica: si stima che in Italia il numero di “chirurghi estetici” sia 19 volte maggiore degli attuali specialisti in chirurgia plastica ed estetica. Questo significa che ogni 20 chirurghi che offrono interventi di chirurgia plastica estetica, solo 1 ha ricevuto le necessarie conoscenze e preparazione come decreto del Ministero della Salute.

2. Informati sul background professionale e sull’esperienza formativa internazionale di un chirurgo: puoi consultare siti internet ufficiali, come ad esempio quelli degli Ordini dei Medici, della Federazione Nazionale dei Medici ma anche del Ministero della Salute; puoi inoltre consultare i siti web della principali Società di Chirurgia Plastica Estetica: SICPRE, AICPE, ISAPS.

sceglire chirurgo plastico estetico3. Verifica se il chirurgo ha lavorato presso un’importante struttura pubblica o universitaria, garanzia di forti basi di Chirurgia Plastica ed Estetica: la specializzazione in Chirurgia Plastica Estetica ha una durata di 5 anni e si consegue solo in ambito Universitario/Ospedaliero. Master, Corsi, Stage non sono legalmente equiparabili alla specializzazione.

4. Controlla le pubblicazioni scientifiche: controllare le pubblicazioni scientifiche è un’ulteriore garanzia e riprova che il chirurgo in questione ha frequentato ufficialmente strutture ospedaliere. Puoi controllare semplicemente inserendo il nome a cognome del chirurgo su PUBMED.

miglior chirurgo plastico estetico agostini5. Non sottovalutare il trattamento che vorresti effettuare: sappiamo bene che qualsiasi intervento chirurgico può avere delle complicanze, anche in mani esperte. Tali complicanze aumentano esponenzialmente nel caso di inesperienza. Non sottovalutare neppure i trattamenti di medicina estetica; anche una “punturina” sul volto può avere conseguenze irreversibili se eseguita da personale inesperto.

6. Non ti basare sulle opinioni dei forum per la scelta del tuo chirurgo plastico: i forum sono siti facilmente accessibili dal web e sono spesso oggetto di pubblicità ingannevoli, dove possono essere pubblicate anche opinioni false in modo da adescare i pazienti.

7. Conosci il tuo chirurgo plastico estetico: prenota la visita specialistica e sottoponi il tuo caso al chirurgo plastico. Se serio, il chirurgo ti spiegherà quali possono essere le complicanze legate all’intervento chirurgico e anche le alternative terapeutiche.

8. Non scegliere il tuo chirurgo plastico solo in relazione al minor prezzo: molto spesso, a causa della grande concorrenza nel settore della medicina estetica e della chirurgia plastica, i medici non specialisti propongono trattamenti e/o interventi a prezzi particolarmente vantaggiosi in modo da invogliare i pazienti a farsi trattare.

9. Cerca in chirurgo con nome e cognome: non affidarti a organizzazioni di chirurgia plastica estetica, dove spesso il chirurgo che eseguirà l’intervento chirurgico non ti controllerà nel postoperatorio. Tali organizzazioni tendono infatti a limitare il rapporto medico-paziente in modo da impedire la “fidelizzazione”, cioè la diretta richiesta del paziente di vedere solo il chirurgo scelto.

10. Cerca un chirurgo plastico che lavori sempre con la stessa equipe operatoria: lavorare sempre con la stessa equipe operatoria è sinonimo di serietà. Accertati che il chirurgo plastico che stai per scegliere lavori sempre con gli stessi aiuti in sala operatoria e sempre con lo stesso anestesista.